Calendario

PETER PAN GUARDA SOTTO LE GONNE

Venerdì 1 e sabato 2 giugno, ore 18

Teatro Astra, Torino

PETER PAN GUARDA SOTTO LE GONNE

Trilogia sull'Identità - capitolo I

The Baby Walk

durata 70'

Una trilogia sull'identità di genere e sul rapporto tra le generazioni che riflette con sconcertante sincerità l'esperienza dell'emergente Liv Ferracchiati, ma sviluppa anche una sua lucida e consapevole visione del mondo.  Un transgender nelle relazioni affettive e sociali, nella cultura, nella politica. 

STABAT MATER

Venerdì 1 e sabato 2 giugno, ore 20

Teatro Astra, Torino

STABAT MATER

Trilogia sull’Identità - capitolo II

The Baby Walk

durata 85'

Una trilogia sull'identità di genere e sul rapporto tra le generazioni che riflette con sconcertante sincerità l'esperienza dell'emergente Liv Ferracchiati, ma sviluppa anche una sua lucida e consapevole visione del mondo.  Un transgender nelle relazioni affettive e sociali, nella cultura, nella politica. 

UN ESCHIMESE IN AMAZZONIA

Venerdì 1 e sabato 2 giugno, ore 22

Teatro Astra, Torino

UN ESCHIMESE IN AMAZZONIA

Trilogia sull’Identità - capitolo III

The Baby Walk

durata 65'

Una trilogia sull'identità di genere e sul rapporto tra le generazioni che riflette con sconcertante sincerità l'esperienza dell'emergente Liv Ferracchiati, ma sviluppa anche una sua lucida e consapevole visione del mondo.  Un transgender nelle relazioni affettive e sociali, nella cultura, nella politica.

GIULIO CESARE. PEZZI STACCATI

sabato 2, domenica 3 giugno ore 18 e ore 20

Fondazione Merz, Torino

GIULIO CESARE. PEZZI STACCATI

Intervento drammatico su W.Shakespeare

Romeo Castellucci/Socìetas

durata 45'

Un intervento performativo che ripropone, in un'evocazione per frammenti, lo straordinario spettacolo di Romeo Castellucci del 1997. Una riflessione sul potere e sulla violenza della retorica politica (tre monologhi, due dei quali tratti dal primo atto della tragedia di Shakespeare) presentata attraverso l'esercizio estremo della voce.  Protagonista assoluto è l'interno stesso del corpo, dove la parola si forma.

 

Menu secondario